UTLO NEL TEMPO

Courmatrailers alla UTLO

Quest’anno i Courmayeur Trailers sono partiti per questa splendida avventura in trasferta, tutti insieme…ho avuto il piacere di fare insieme, nel 2016, la trasferta al Lago Maggiore, ma ogni qual volta sono andata ad Omegna per l’Utlo, ho sempre incontrato qualche socio in trasferta. Primo fra tutti Luca Stuffer che forse ha il primato di partecipazioni, e poi il mitico Presidente che abbiamo incontrato proprio nell’ultima edizione pre-covid….quanti ricordi!

In realtà molti soci hanno partecipato alle diverse edizioni dell’Utlo, su tutte le distanze. Dalla prima edizione del 2013, in cui molti sono andati per provare la novità di questo trail, già ai tempi, su tre distanze (20, 55 e 80), a quelli che nel tempo si sono affezionati (come me) e sono ritornati….Ora, e non me ne vogliano quelli che non saranno nominati, che io mi ricordi c’è stato anche un certo Davide Cheraz che ha portato a casa un primo e terzo posto nella gara da 60 km ( 2018 e 2020), e tante partecipazioni altrettanto importanti sulla gara lunga dove, come accennavo prima, Luca Stuffer è spesso stato presente, ed ora con lui, come ha detto il Presidente, a seguire la sua traccia sugli ultra, Massimiliano Sogna, che quando un’ ultra chiama lui risponde e alla grande!

Quest’anno insieme al Presidente sulla gara corta, erano presenti le due frecce dei Courmayeur Trailers, Marco Bethaz e Claudio Cheraz (il buon sangue non mente) che hanno fatto un super tempo…come sempre d’altronde…Fabio Mareliati che viaggia tra tanti ruoli all’interno dell’associazione: nel consiglio da anni, come volontario, atleta, e anche allenatore del team ragazze..super Mario che ha portato fortuna con la sua prima Utlo, portando un po’ di sole a una gara che di sole non ne vede tanto in genere, e poi Laura Ribona che ha mantenuto alte le quote rosa del gruppo.

Personalmente, ho partecipato nel 2016 alla gara da 60 km e nel 2019 a quella corta, e pur facendo entrambe le edizioni sotto la pioggia e, nel 2019, nel fango pieno, mi rimane nel cuore l’atmosfera del posto, l’immersione in questo spazio di calma e tranquillità, la bella organizzazione e l’accoglienza di tutto i paesani lungo lago, volontari e non.

2 commenti su “UTLO NEL TEMPO”

  1. UTLO arriva proprio a pennello per “chiudere” la stagione!!
    Di gare ormai ne faccio poche, vista l’età, ma per le trasferte di gruppo ci sono sempre, ora iniziamo a pensare alla prossima!!

    1. Grande super Presidente! Comincia a ragionare sulla prossima trasferta e magari noi anta, acciacchi permettendo, veniamo ad onorare l’associazione..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due + cinque =